24

Scrivo, in collaborazione con i commissari della Commissione politiche sociali, il regolamento della Consulta dei cittadini stranieri e migranti* della Municipalità 5 che prevista dai regolamenti comunali non è mai stata insediata in Municipalità. Maggio 2016 prende avvio la Consulta volte a incoraggiare l’inserimento paritario delle cittadine , dei cittadini stranieri e degli apolidi nella comunità cittadina e a prevenire ogni forma di discriminazione favorendo l’inclusione sociale. La Consulta è istituita al fine di agevolare i rapporti di comunicazione e di collaborazione tra l’Amministrazione, i cittadini stranieri e i migranti che vivono il territorio e rappresenta lo strumento mediante il quale gli organi della Municipalità 5 vengono informati delle condizioni ,delle problematiche o iniziative delle  comunità straniere e delle loro  opinioni sulle questioni che riguardano l’amministrazione del territorio municipale.

La consulta si propone come punto d’incontro e dialogo tra differenti culture e come strumento per la prevenzione di ogni forma di xenofobia e razzismo , stimolando percorsi volti all’acquisizione dei diritti di cittadinanza della popolazione immigrata.