20

Un percorso lungo cinque anni di recupero della memoria storica.

Innumerevoli le iniziative, in sinergia con associazioni, comitati, collettivi e scuole del territorio per informare sul nostro comune recente passato.

Tante le iniziative con gli studenti:  sulla shoah, sulle storie delle vittime innocenti di camorra, sulle quattro giornate di Napoli attraverso dibattiti pubblici, concerti, attività di studio e sportive. Particolare valorizzazione storica dello Stadio della Liberazione *(A. Collana)circa i fatti accaduti nel 1943 durante le quattro giornate di Napoli, quando gli occupanti nazisti ammassarono prigionieri napoletani all’interno dello stadio che furono liberati solo dopo l’intervento dei partigiani napoletani.