Movimento e rappresentanza

In piazza per il global Forum di Napoli dove l’esigenza di “un altro mondo possibile” si scontra con la violenza delle cariche della Polizia.

A quindici anni la passione politica mi spinge ad aderire al movimento studentesco per la controriforma Moratti e negli anni seguenti a coofondare il collettivo autonomo della scuola.

Per i tre anni seguenti sono Rappresentante D’Istituto presso il Liceo Pansini di Napoli, in seguito vengo eletto anche alla Consulta provinciale degli studenti.

Sono anni per me importanti per la formazione culturale e politica.

Partecipo al meeting socialista europeo in Grecia poi al Social Forum Europeo a Firenze.